Facile da capire, difficile da padroneggiare. Forex e FX sono le abbreviazioni intercambiabili per Foreign Exchange, che è un termine usato per riferirsi ai mercati valutari globali. Così complesso come... more" />

Nozioni di base di Forex

Facile da capire, difficile da padroneggiare.

Forex e FX sono le abbreviazioni intercambiabili per Foreign Exchange, che è un termine usato per riferirsi ai mercati valutari globali. Così complesso come questi mercati sono, le valute sono probabilmente il modo più semplice di tutte le classi di attività per i principianti di fare i conti con. Anche le persone che non hanno mai scambiati prima avranno una conoscenza di base di ciò che il commercio di valuta comporta. Dopo tutto, tutti sono a conoscenza con la loro valuta nazionale, e molti hanno avuto l'esperienza di convertire questa valuta in un altro di un valore diverso quando si viaggia. Questo, in estrema sintesi, è ciò che il commercio di valuta è tutto. Valute differiscono in termini di valore e queste differenze sono in continua evoluzione; l'acquisto di una valuta sottovalutata come si comincia a salire produce profitti, vendendo una moneta sopravvalutata come si comincia a scendere produce anche profitti. Al contrario, la vendita nel primo esempio e l'acquisto in quest'ultimo vi farà incorrere in perdite. Abbastanza semplice, giusto? Sì, ma imparare a discernere le influenze che causano queste fluttuazioni, e di essere in grado di agire su di loro in modo tempestivo e costantemente vantaggiosa, questa è la vera sfida del trading sul Forex.

I tassi di cambio hanno spiegato

I tassi di cambio sono i valori relativi tra le valute appartenenti a diversi paesi o regioni economiche. Quando si sono presentati con un tasso di cambio, dire per EUR / USD, vi viene citato il valore di una valuta rispetto alle altre (in questo caso l'euro nei confronti del dollaro). Questo è il motivo per cui si vedono due valute in un preventivo tasso di cambio, ma una sola figura; il valore di uno è determinato da quanto di esso si possono acquistare con l'altra. Non ha senso pensare in termini di valori assoluti quando si tratta di valute come i loro valori sono interdipendenti. Questa è una delle principali differenze tra Forex trading e azioni di trading o di materie prime.

Featured Site

La prima valuta in ogni coppia è chiamata la valuta di base, questo è quello che vi viene dato il valore di. E 'anche quello su cui si sta eseguendo l'azione tra l'acquisto e la vendita quando trading Forex. La seconda valuta nella coppia è la valuta di citazione o del contatore, la cifra citata in un tasso di cambio è espresso in tale valuta. In sostanza quando si vede un tasso di cambio vi viene informato che cosa la valuta di base vale in termini di valuta di quotazione. Così, quando guardando un tasso di cambio EUR / USD si sta di essere citato quello che l'euro vale in dollari USA, o più precisamente quanti dollari sono necessari per l'acquisto di 1 euro.

Quindi, un tasso di cambio EUR / USD di 1,33 significa che 1 euro vale 1 dollaro e 33 centesimi, o che $ 1.33 è tenuto ad acquistare 1 euro. Le valute sono sempre espresse in questo modo, se non fosse per questa convenzione € 1 sarebbe solo del valore di 1 euro, e che ci direbbe niente di niente.

Quando EUR / USD aumenta, questo significa che l'euro è in crescita più elevata e / o il dollaro è sempre più debole. Come un operatore Forex è possibile posizionarsi in modo diverso, sfruttando ogni evenienza. È possibile acquistare, o andare lungo su EUR / USD quando pensi che l'euro è destinata ad aumentare, o quando il dollaro rischia di cadere. È anche possibile vendere, o corto EUR / USD quando si prevedono che l'euro è dovuto alla riduzione di valore, o quando si pensa che il dollaro sta per sorgere.

Uno sguardo più da vicino a coppie di valute

Tutte le valute sono dati un'abbreviazione di tre lettere noto come codice ISO tale moneta, nella maggior parte dei casi le prime due lettere indicano il paese, e la terza lettera si riferisce al nome della moneta in questione.

Le valute più comunemente commercializzate sono conosciuti come le major. Questi sono: Il dollaro statunitense (USD), l'euro (EUR), lo yen giapponese (JPY), la Grande sterlina britannica (GBP), il franco svizzero (CHF), il dollaro canadese (CAD), il dollaro australiano (AUD ) e il dollaro neozelandese (NZD).

Featured Site

I principali coppie di tutte le coinvolgono USD di essere accoppiati con ciascuna delle altre principali valute elencate sopra.

Coppie che non dispongono del dollaro americano sia come base o citazione sono conosciuti come le coppie trasversali, o croci. I principali croci consistono in una qualsiasi delle principali valute di cui sopra (ad eccezione, ovviamente, USD) incrociate tra loro (le coppie trasversali più comuni sono quelli che caratterizzano l'euro, sterlina o yen).

Una cosa da tenere a mente è che l'euro è sempre la valuta di base in qualsiasi coppia. E 'abbastanza facile per invertire un tasso di cambio, però, se è necessario. Così, per esempio, se si vuole scoprire il valore di USD / EUR (quanti euro ci vuole per l'acquisto di un dollaro US) tutto quello che dovete fare è dividere 1 dal / EUR tasso USD cambio (1 / 1.33 = 0.75 ). In questo esempio, un dollaro può essere acquistato con 75 centesimi di euro.

Oltre alle major e le traverse sono anche le coppie esotiche. Esotici sono costituiti da una grande incrociato con una valuta minore scambiato come appartenente ad un mercato emergente. coppie esotiche sono meno liquidi e può costare di più al commercio a causa della loro having spread più ampi.

Comprare e vendere

La maggior parte dei principianti otterranno rapidamente una comprensione di come i tassi di cambio di lavoro, ma poi accedere piattaforma di trading del proprio broker per la prima volta e sono accolti da due prezzi, così come la possibilità di acquistare o vendere, e le loro teste iniziare a girare. Può essere un po 'di confusione in un primo momento, ma non è davvero così complicato come sembra.

Nel Forex trading si ha la possibilità di acquistare o vendere la valuta di base della coppia. Esattamente come si fa a vendere qualcosa che in realtà non proprietario, in primo luogo? Beh, si prende in prestito dal vostro broker. Quindi, se si vuole vendere, o corto, 1 lotto (o 100.000) di EUR / USD, poi si deve essenzialmente a prendere in prestito dal vostro broker prima di essere in grado di vendere (non è un bel prestito ma ti guarda a questo 'prestito' più in dettaglio quando ci concentriamo su come CFD di lavoro). Fare questo significa che vi aspettate EUR / USD a cadere in valore in modo che si può poi riacquistarlo più economico in un secondo momento, tornando quei 100.000 unità per il proprio broker, e mantenendo il profitto che hai fatto per te stesso.

Caotico come questo può inizialmente suono, non essere scoraggiati dalla possibilità di vendere ed i due prezzi differenti che si sono quotate. Tutti i traffici di valuta coinvolgono sia acquisto e di vendita; chiudere una posizione aver aperto richiede di eseguire l'esatto azione opposta si ha quando hai aperto il commercio. Quindi, se si fa clic su 'Acquista' e acquistato 1 lotto di una moneta, poi quando fa clic su 'Chiudi Order' si sta effettivamente vendendo indietro quei 100.000 euro è stato acquistato al nuovo prezzo, mantenendo il profitto o prendendo il colpo a seconda di ciò che il coppia è valutato a quando si vende. Naturalmente, ne consegue che la chiusura di una posizione corta, come abbiamo visto nell'esempio di vendere EUR / USD sopra, comporta l'acquisto di nuovo la stessa quantità di moneta che inizialmente venduto per aprire la posizione. Quando questo equilibrio è ristabilito e si dispone di non più tutte le posizioni aperte si sono detto di essere quadrata, o appartamento. Se si è andato lungo, poi quadratura-up richiede di vendere la stessa quantità di moneta inizialmente acquistato. Se in cortocircuito, quindi squadratura-up comporta si ricomprare la stessa quantità di moneta inizialmente venduto.

Featured Site

Anche tenere a mente che, poiché ogni valuta si acquista è una coppia di valute, ogni posizione si prende comporta l'acquisto di uno e vendendo l'altra. Questo non è qualcosa che si deve pensare quando si decide di fare clic su comprare o vendere, ma per andare a lungo su un paio comporta l'acquisto contemporaneamente la base e la vendita di quote, per converso cortocircuito comporta la vendita la base e l'acquisto della citazione (più in seguito a il corso).

Bid e ask

I due prezzi diversi che si vede quotate in tua piattaforma di trading per ogni coppia di valute sono la rispettiva offerta e chiedere (o vendere e comprare) prezzi disponibili per quella coppia, la differenza tra i due prezzi è conosciuta come la diffusione. L'offerta è il prezzo sulla sinistra, questo è il prezzo a cui si può vendere una determinata coppia di valute ed è il più basso dei due prezzi di listino. Il Fai è il prezzo a destra, è il prezzo al quale è possibile acquistare una data coppia di valute ed è il più alto dei due prezzi di listino.

In sostanza il prezzo di offerta si dice più che gli acquirenti sono disposti a pagare per una moneta, e il prezzo Chiedi ti dice il minimo che i venditori sono disposti ad accettare di vendere una valuta. Tutte le transazioni in valuta comportano un spread bid / ask. FxPro riceve offerta e chiedere citazioni dalle nostre fornitori di liquidità, e facendo diverse banche competono per il vostro commercio selezioniamo l'offerta più competitiva e di vendita a nostra disposizione e li trasmette a voi. Facciamo i nostri commissioni sia leggermente marcatura la diffusione se il commercio sulla nostra piattaforma MT4 , o facendo pagare una commissione insieme per aprire e chiudere le posizioni, se si scambi sulla nostra piattaforma cTrader. entrate di un mediatore trasparente dovrebbe venire solo da queste fonti.

Pips e zecche

Quando si visualizzano i prezzi delle valute sulla tua piattaforma di trading si noterà che vengono visualizzati in luoghi più decimali di quanto si possa essere abituati. La maggior parte di noi sono abituati a calcolare la valuta del nostro paese a due cifre decimali. Questo perché, come mezzi di scambio di tutti i giorni la maggior parte delle valute sono 100 unità frazionarie. Ci sono un centinaio di centesimi al chilo, un centinaio di centesimi per dollaro etc.

Sui mercati Forex valori di valuta che cambiano sono calcolati con incrementi più piccoli. Un pip è il nome del più piccolo incremento che i valori di valuta possono fluttuare da. Per la maggior parte delle valute il pip è la quarta cifra decimale, nel caso dei yen giapponese è la seconda cifra decimale. FxPro calcola valute a cinque cifre decimali sulla maggior parte delle coppie e con tre decimali sullo yen giapponese. La capacità di prezzo coppie a un decimo in più di un pip ci permette di riflettere più accuratamente le condizioni di mercato, che means che si ottiene uno spread più stretto rispetto a quando i prezzi sono solo arrotondati verso l'alto o verso il basso a quattro (o anche due) cifre decimali. Non vi è nessuna convenzione per la denominazione di questa quinta cifra decimale, alcuni lo chiamano un pip frazionata, alcuni si riferiscono ad essa come pip decimali di precisione, e altri hanno affettuosamente chiamato una pipetta.

Pips non deve essere confuso con le zecche. Mentre un pip è l'incremento più piccolo con il quale una valuta può cambiare in termini di valore, un segno di spunta è l'incremento con il quale in realtà non cambia di valore. Quindi dire il valore di una coppia di valute cambia 3 volte tra 13:01 e 13:02, queste fluttuazioni possono essere piccolo come un singolo pip, ma possono anche essere più grande. Si potrebbe, per esempio, saltare 3 pips in valore da 1,33912 a 1,33942, poi cadere da un singolo pip a 1,33,932 mila, e poi saltate per altri quattro semi di 1,33,972 mila. Le mosse attuali si fa, indipendentemente dal numero di pips che ogni mossa vale la pena, sono chiamati zecche.

Anche se le zecche sono ciò che si potrà osservare come si controlla un grafico in diretta di una moneta, Pip sono ciò che farà la differenza per il saldo del conto di trading. Questo è il motivo per cui è così importante che li capite. Pips sono importanti per un paio di motivi. spread Broker sono quotati in pip, quindi uno spread 1.2 pip significa che vi è una differenza di 1,2 pips tra l'offerta e chiedere i prezzi su una coppia di valute. Inoltre, come un commerciante, i profitti e le perdite sono governati da quanti pip della coppia che hanno investito in sale o scende prima di acquistare o vendere. Dopo aver aperto una posizione di ogni pip alto o in basso varrà una certa quantità di denaro a voi, a seconda, naturalmente, sul volume della vostra posizione e quanto di leva che si sta utilizzando.

moneta di scambio di successo può essere riassunta in una formula molto semplice. Fare Pip; mantenere Pip; ripetere. Come potrete sapere quando si inizia la pratica con il tuo account demo questa formula è molto più facile di quanto espresso si realizza.

Volume, leva e margine

volume degli scambi, di leva e il margine sono anche punti comuni di confusione per molti principianti. Cominciamo con il volume.

Volume: si riferisce alla dimensione reale di un mestiere e di solito è calcolato in lotti. In Forex molti rappresenta 100.000 unità di valuta, in altre parole un lotto di EUR / USD è una posizione vale 100.000 euro. Nel corso degli ultimi anni mini e micro lotti sono stati anche messi a disposizione dei commercianti; un mini-lot vale 10.000 unità e un micro-sacco vale 1000 unità della valuta di essere acquistati o venduti.

A seconda della piattaforma che si sta utilizzando questo può essere rappresentato in modo diverso. Sulla piattaforma MT4 la finestra di esecuzione delle negoziazioni ha una sezione denominata 'Volume', da qui è possibile selezionare la dimensione della posizione si sta per aprire. 1.0 è un lotto, 0.1 è una mini-lot e 0,01 è una micro-sacco. Così, per esempio, un volume commerciale di 0,4 su EUR / USD è una posizione vale 40.000 euro. Sul cTrader volumi piattaforma sono etichettati in modo più familiare, con la possibilità di entrare traffici ovunque da 10k (migliaia di euro) a 100 m (milioni) essendo disponibile fino a quando si dispone di un adeguato margine nel tuo account.

Passiamo alla leva finanziaria.

Featured Site

Leverage: consente di comandare le posizioni che superano il valore del vostro investimento iniziale. Ogni volta che si prende in prestito denaro o utilizzare uno strumento finanziario come ad esempio un CFD di fare un investimento che supera il valore del vostro capitale, si sta utilizzando la leva. Nel commercio leva è espressa come rapporto. FxPro offre ai propri clienti leva da 1: 1 (senza leva) a 500: 1 (500 volte l'importo investito). Quindi, diciamo che si desidera acquistare 100.000 euro (1 lotto) e avere il vostro conto leveraged 100: 1, allora si avrà solo bisogno di avere 1000 euro (o l'equivalente in base alla valuta il tuo account è denominato in) come margine per garantire la posizione.

Ora al margine.

Margine: può essere pensato come un deposito che è necessaria quando si utilizza la leva. Ogni volta che si apre una posizione con leva finanziaria di una certa quantità di saldo del conto è fissato come margine. La quantità esatta dipende dalla dimensione della posizione e la leva che viene utilizzato. Margine è lì per garantire la posizione è stato aperto nel caso in cui esso va contro di voi. Proprio come ogni pip verso l'alto o verso il basso in un commercio aperto si rifletterà nel vostro saldo del conto, si può anche mangiare nel vostro margine dovrebbe rivoltarsi contro di voi.

Il tuo margine libero è l'importo che avete nel vostro conto di trading che non viene attualmente utilizzato per garantire tutte le posizioni; Tale importo può essere utilizzato per garantire l'apertura di ulteriori compravendite.

La vostra equità è il saldo del conto di trading più o meno gli utili o le perdite derivanti da eventuali posizioni aperte che avete.

Il tuo livello di margine è calcolato in percentuale ed è il rapporto tra il vostro capitale a margine utilizzato. Quando questo dato scende al 100% significa che tutto il vostro Conto Trading balANCE è stato impiegato come margine e senza ulteriori posizioni può essere aperto. Mantenere il proprio livello di margine in alto al di sopra del 100% il più possibile è importante, soprattutto per i commercianti che investono in tempi più lunghi. Un alto livello di margine permette di rimanere in un commercio a lungo dovrebbe muoversi nella direzione opposta, quindi se si è convinti della tendenza di fondo si può aspettare che a se stesso ristabilire senza rischiare una chiamata di margine. Se si è sicuri nella posizione che avete preso e consideri la mossa del mercato contro di essa come temporanea, si può permettere di guidare fuori e aspettare che la tendenza che hanno investito a riaffermarsi.

Come accennato in precedenza, le ragioni che il trading Forex usato per essere molto meno accessibili agli investitori individuali sono legati ai volumi e leva finanziaria. Prima di mini e micro-lotti il ​​volume degli scambi minimo era 1 lotto, fattore che leva finanziaria utilizzata anche per essere molto limitato, e diventa evidente che l'apertura della posizione Forex più piccolo possibile solo una decina di anni fa, ha richiesto un notevole quantità di capitale. Questo non è il caso di oggi. Oggi un commerciante istruita con una solida comprensione della gestione del rischio può scambi sui mercati valutari di tutto il mondo, e avere successo, con un relativamente piccolo investimento iniziale.

Comments are closed.